Al via la terza edizione della scuola di ecologia

Otto incontri, da ottobre a maggio, sulle diverse tematiche della sostenibilità, insieme a esperti, attivisti e docenti di orizzonte nazionale. Ci sarà poi spazio per eventi di approfondimento, anche con taglio laboratoriale ed esperenziale sul campo, che permetteranno ai partecipanti di elaborare insieme e mettere in pratica le conoscenze utili alla riconversione ecologica.

Torna la Scuola di ecologia promossa dalla rivista Sapereambiente insieme ad Aboca, con il patrocinio di Arpa Umbria, dell’Università degli Studi di Perugia e del Comune di Perugia. 

L’emergenza che stimo vivendo non ci permetterà nei primi incontri di ritrovarci con gli iscritti nella Biblioteca San Matteo degli Armeni di Perugia, storico punto di riferimento nella cultura ecologica e pacifista, e dov’è conservato il fondo Capitini, ma ci auguriamo che questo luogo così importante per la Scuola di ecologia torni presto a farci da cornice.

Il primo appuntamento è per giovedì 29 ottobre ore 17 alle 19 nella nostra aula virtuale.

L’incontro intitolato Cosa ne sarà dell’Agenda 2030 dopo l’emergenza Covid? vedrà gli interventi di Ambrogio Santambrogio, professore ordinario di Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia e Rosa De Pasquale, membro del segretariato ASviS

Per partecipare all’incontro on-line basterà compilare il modulo di adesione. Tutti gli iscritti potranno interagire attivamente con domande e offrendo spunti di discussione su cui riflettere con i nostri relatori.

In occasione del primo incontro sarà anche presentato il programma completo della terza edizione.

L’iscrizione è gratuita ma obbligatoria. Tutti gli iscritti riceveranno i dati d’accesso per accedere all’aula virtuale. Grazie!

Parteciperò alla scuola

In presenzaIn aula virtuale (remoto)
Nb. Il numero dei partecipanti in presenza è limitato a 15 fino a nuove disposizioni.

Parliamone ;-)